TangoNoTango

TangoNoTango 2017-12-25T11:10:51+00:00

Attraverso il movimento, la pausa, l’osservazione viene proposto un lavoro che utilizza il tango come strumento di esplorazione del sentire.

Obiettivo è quello di risvegliare la sensibiltà corporea a partire dal “centro”, dall'”asse”, e dal contatto con il terreno, lasciando che questo contatto essenziale diventi uno stimolo all’apertura, uno stimolo per un movimento che è flusso, scambio, passaggio, in una danza dell’uno con l’altro che trasforma il mondo caotico in ritmo armonico, naturale, giocoso e privo di scopo dove il suono scandisce ogni gesto.

Un divertente nuovo modo per esprimersi attraverso il ballo… la sua energia viene sprigionata e donata ad ogni incontro.

Info orari e prenotazioni:
Fabio Ottavi
348.1606773